I nuovi cannoni per l’innevamento

Sono in funzione da quasi una settimana nuovi cannoni per l’innevamento prodotti dalla Demaclenko, pronti a garantire l’apertura degli impianti di risalita in cima al Mottarone per domani 7 dicembre.

 

Si partirà con tre piste – baby, campetti milanesi e campo scuola – una prima base con cui inaugurare l’attesissima stagione sciistica 2017/2018.

 

Un nuovo segnale per gli appassionati dello sci e un motivo di attrazione per le tante famiglie con bambini o compagnie di amici affezionati alla “montagna sui sette laghi”.

 

L’acquisto dei nuovi cannoni, fa parte di un più ampio progetto pluriennale di investimenti che la società Parco del Mottarone ha deliberato per potenziare l’impianto di innevamento programmato e assicurare una maggior area sciabile.

 

“Si tratta di un primo step” dichiara il dott. Vitaliano Borromeo “per avvicinarci al traguardo di 7 piste attive per tutta la stagione. Siamo infatti pronti a investire altri 150.000 euro per estendere l’anello di innevamento artificiale. Ma auspichiamo quanto prima un nuovo piano regolatore da parte del Comune di Omegna, recentemente insignita del titolo di Città Europea dello Sport 2019, che ci consenta di procedere e portare a termine questo nostro progetto che sicuramente potrà dare un nuovo sviluppo al comprensorio sciistico del Mottarone”.